Piazza 15 Martiri (Madonna della pace) , 00020 AGOSTA(RM)     |     cmaniene@pec.it     |     0774.829201/02

Rincari autostradali: La Camera dei Deputati riceve i Sindaci e rappresentanti di Lazio e Abruzzo

News

Giovedì 05 Maggio 2022

Rincari autostradali: La Camera dei Deputati riceve i Sindaci e rappresentanti di Lazio e Abruzzo

Gina Panci, Commissario X CMA: “Basta tergiversare sulle convenzioni, Governo pensi ai cittadini”

A cura di Agenzia Eventi – www.agenziaeventi.org

Prosegue la lotta contro il caro pedaggi A24/A25, un vero e proprio salasso che rischia di colpire i cittadini di Lazio e Abruzzo. Per questo nella giornata di Mercoledì 4 Maggio una delegazione di Sindaci e rappresentanti istituzionali delle aree coinvolte si è recata alla Camera dei Deputati al fine di trovare una soluzione definitiva a questa spada di Damocle che da anni continua a pendere sui cittadini.

Presente anche il Commissario della X Comunità Montana dell’Aniene Gina Panci: “E’ necessario che questo problema venga risolto una volta per tutte il prima possibile, senza tergiversare oltre – ha sottolineato Panci nel suo intervento - è evidente la difficoltà che il Governo sta incontrando nel gestire questa situazione, che molto probabilmente è dovuta alle condizioni contrattuali di una convenzione che dura oramai da vent’anni. Questo perché un’eventuale risoluzione anticipata porterebbe inevitabilmente con sé una serie di contenziosi.” E conclude: “Non è giusto che tutto questo debba ricadere sui cittadini: il Governo dovrà farsi carico di eventuali inadempienze degli anni precedenti”

Un’opinione ribadita anche dal Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, il quale, dopo aver definito il PEF come “irricevibile”, ha fatto presente come rimanga fortissima la preoccupazione “per quello che si annuncia un micidiale conflitto giudiziario e amministrativo tra lo Stato e la concessionaria”

Dello stesso parere anche il capogruppo FDI Francesco Lollobrigida: “Non sono sufficienti azioni tampone per risolvere le criticita' di un'arteria autostradale che tocca 113 Comuni di Lazio e Abruzzo. Servono interventi strategici per ridare dignita' a quelle popolazioni che vivono in aree in cui le infrastrutture sono carenti”

Si è tenuto poi nel pomeriggio presso la Camera dei Deputati anche un intervento del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, che ha dichiarato come il Governo ritenga opportuno operare per far sì che l'attuale blocco venga prorogato al 31 dicembre 2022.

Decisa la reazione della deputata PD Stefania Pezzopane: “Seguo ormai da anni questa vicenda e a Giovannini chiediamo un ulteriore cambio di passo che dia certezze per il futuro”

Foto

Valuta la pagina - stampa