Piazza 15 Martiri (Madonna della pace) , 00020 AGOSTA(RM)     |     cmaniene@pec.it     |     0774.829201/02

Rincari autostrade A24 e A25: emergenza scongiurata. E per il futuro?

News

Giovedì 28 Ottobre 2021

Rincari autostrade A24 e A25: emergenza scongiurata. E per il futuro?

 

Gina Panci, Commissario della X CMA: "PEF strumento importante ma non risolutivo, necessari ulteriori interventi del Governo"

A cura di Agenzia Eventi – www.agenziaeventi.org

Le voci dei rappresentanti di Lazio e Abruzzo contro il rincaro delle tariffe autostradali relative ai tratti A24 e A25 hanno sortito l’effetto sperato: gli emendamenti presentati alla Camera dei Deputati dalla dem Stefania Pezzopane (PD) e recentemente approvati garantiranno il blocco degli aumenti.

Ma non finisce qui: nella mattinata di Giovedì 28 Ottobre una delegazione dei Sindaci e Amministratori di Lazio e Abruzzo ha incontrato il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, il Sottosegretario Giancarlo Cancelleri, il Commissario Straordinario Maurizio Gentile e il Commissario ad Acta Sergio Fiorentino.

Numerosi i punti affrontati durante l’incontro, al quale ha presenziato anche il Commissario della X Comunità Montana dell’Aniene Gina Panci: “Tra gli argomenti emersi abbiamo trattato anche quello del PEF che, sebbene sia uno strumento importante, non rappresenta una soluzione definitiva – racconta il Commissario - per salvaguardare le tariffe sul lungo periodo sono infatti necessari interventi più profondi da parte del Governo stesso”.

Prosegue: “Vi sono infatti oneri che ricadono in seno allo Stato e, sebbene il Ministro si sia impegnato a trovare le risorse necessarie per evitare che i relativi costi ricadano sulle tariffe e quindi sui cittadini, occorrono anche delle politiche generali e di bilancio mirate. E’ in cantiere anche l’apertura di tavoli tra il Governo e le Regioni”

Riportiamo in calce all’articolo il comunicato stampa di Sindaci e Amministratori di Lazio e Abruzzo.

Foto

Valuta la pagina - stampa