Piazza 15 Martiri (Madonna della pace) , 00020 AGOSTA(RM)     |     cmaniene@pec.it     |     0774.829201/02

Vicovaro - festa dei Vigili e consegna delle cittadinanze onorarie

News

Mercoledì 27 Gennaio 2016

Omaggio ai Marti delle PratarelleDomenica 24 gennaio si è chiusa in grande stile la festa patronale in onore di S.Antonio Abate in Vicovaro, che si è andata nell'ultima giornata ad unirsi all'annuale raduno dei vigili urbani dei comuni della Valle Aniene (il 25°raduno per l'esattezza), in occasione della festa di San Sebastiano Martire Patrono dei Vigili Urbani.

Rappresentanze istituzionali e del corpo dei vigili urbani di gran parte dei comuni erano presenti, all'appuntamento di Vicovaro che ha visto la presenza dell'On. Andrea Ferro, deputato alla Camera, del Presidente della X Comunità Montana Luciano Romanzi, di Fulvio Proietti, Sindaco di Rocca Canterano e Consigliere della Città Metropolitana di Roma e del vescovo di Tivoli S.E. Mons. Mauro Parmeggiani; nonché una nutrita schiera di sindaci e di consiglieri comunali.

L'intensa mattinata è cominciata alle ore 9.30 a Palazzo Cenci Bolognetti con il Saluto delle Autorità e in maniera particolare del Sindaco di Vicovaro Fiorenzo De Simone, che ha voluto ringraziare personalmente Giorgio Callari, Presidente dell'Associazione dei Vigili della Valle Aniene e quindi tutti i sindaci e i rappresentanti dei viglili urbani dei vari comuni. Quindi alle ore 10.30, il raduno in Piazza San Pietro e da li l'inizio del corteo,accompagnato dal Complesso Bandistico 'G. Rossini' di Vicovaro,con i gonfaloni dei vari comuni portati dai vigili dei rispettivi comuni. Durante il percorso del corteo diretto all'antica chiesa di Sant'Antonio, il sindaco Fiorenzo De Simone ed il Presidente della Comunità Montana Luciano Romanzi, hanno reso omaggio al Monumento dei Caduti e al Monumento dei Martiri delle Pratarelle con la deposizione delle corone. Quindi la Solenne concelebrazione presieduta da Mons. Mauro Parmeggiani ,Vescovo di Tivoli all'interno della chiesa di Sant'Antonio.

Il pomeriggio alle ore 18.00, la stessa chiesa è stata teatro di un altro bellissimo momento, il conferimento delle cittadinanze onorarie e gli encomi solenni.

In quest'occasione, il sindaco De Simone, ha voluto ricordare la figura di Giuseppe Pomponi, al quale è stata conferita la cittadinanza onoraria alla memoria. 'Giuseppe era un uomo amato da tutti, uno che ha reso omaggio a Vicovaro, grazie alla sua passione, e vi ha regalato scritti notevoli che ne descrivono accuratamente la storia. Da sempre legato alla frazione nella quale viveva, quella di San Cosimato, si è da sempre impegnato per quell'area, cercando di contribuire allo sviluppo della frazione', ha detto Fiorenzo De Simone, che ha poi invitato la famiglia di Giuseppe Pomponi a ricevere la cittadinanza onoraria alla memoria.

Poi un encomio solenne a Marcello Pecchi, artista locale, ai cittadini della località di Saint Cheròn, gemellata con Vicovaro, a Simone Frignani, ideatore del 'Percorso di San Benedetto', visibilmente commosso per questo riconoscimento, conferitogli dal Sindaco De Simone alla presenza del Presidente della Comunità Montana Romanzi, e all'Associazione Corale 'Santa Cecilia' di Vicovaro diretta da Roberto Pomponi, che con una bellissima esibizione a sorpresa di canti popolari ha concluso la cerimonia e quindi l'intero programma di festeggiamenti.

foto finale con tutti i premiati Stendardi dei comuni Maugliani, Ferro, Troja e Romanzi Un momento della consegna dell'encomio a Simone  Frignani Consegna dell'encomio a Simone Frignani corteo con stendardi

Valuta la pagina - stampa