Stampa Pagina

Organi di Governo

 

Secondo quanto disposto dall’articolo 27 del Decreto Legislativo numero 267 del 18 agosto 2000, le comunità montane sono unioni di comuni, enti locali costituiti fra comuni montani e parzialmente montani, per la valorizzazione delle zone montane per l’esercizio di funzioni proprie, di funzioni conferite e per l’esercizio associato delle funzioni comunali.

La regione individua gli ambiti o le zone omogenee per la costituzione delle comunità montane, in modo da consentire gli interventi per la valorizzazione della montagna e l’esercizio associato delle funzioni comunali.

Lo statuto comunitario deve prevedere (capo I – articolo 9 Statuto Comunitario):

Il Presidente

La Giunta

Il Consiglio Comunitario

 

Permalink link a questo articolo: http://www.cmaniene.it/organi-di-governo/

Il Presidente

Nato il 27 aprile 1959 a Civitella di Licenza (piccolo borgo vicino Roma), Luciano Romanzi fin da giovane è affascinato dal mondo politico e istituzionale. A 19 anni, spinto dal desiderio di lavorare per il suo paese, è eletto Presidente del’Università Agraria di Civitella di Licenza. L’anno seguente (1980) è consigliere nel Comune di Licenza …

Vedi pagina »

La Giunta

L’Ufficio di Presidenza (già Giunta della Comunità Montana) è composta dal Presidente e da un numero di componenti (già Assessori) non superiore a quattro, nominati dal Presidente che attribuisce le deleghe ed individua tra i quattro un Vicepresidente. Alla Giunta compete, ai sensi del art. 48 del D.Lvo n. 267/2000, l’adozione di tutti gli atti …

Vedi pagina »

Il Consiglio Comunitario

Il consiglio della Comunità Montana dell’Aniene è composto dai rappresentanti dei 31 comuni presenti nel territorio della Valle dell’Aniene. Esso dura in carica 5 anni, a partire dalla data di insediamento, e continua a esercitare le proprie funzioni per atti urgenti sino all’insediamento del nuovo. I comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti sono rappresentati …

Vedi pagina »