«

»

mar 29 2018

Stampa Articolo

La Comunità Montana interviene nella riqualificazione di Via Sant’Antonio a Subiaco

Romanzi:  “Questi lavori sono gli ultimi di una serie di interventi sulle strade, resi possibili da un vecchio finanziamento della Provincia di Roma di 1.900.000 euro, destinato ai comuni dell’alta Valle Aniene, dei quali 500.000 impegnati nel comprensorio di Subiaco, grazie al quale noi come Comunità Montana abbiamo potuto operare nella messa in sicurezza e nel miglioramento della mobilità all’interno del nostro territorio”

Di Agenzia EVENTI

29344929_10214013871494325_221549369_nA Subiaco sono in corso i lavori di ripristino e sistemazione della sede stradale di via Sant’Antonio in Località Santa Lucia, arteria che collega il centro storico di Subiaco con la frazione di San Lorenzo, dove si trova il campo sportivo comunale e dove si erge anche l’antica chiesa dedicata al San Lorenzo Martire. “Questi lavori sono gli ultimi di una serie di interventi sulle strade, resi possibili da un vecchio finanziamento della Provincia di Roma di 1.900.000 euro, destinato ai comuni dell’alta Valle Aniene, dei quali 500.000 impegnati nel territorio di Subiaco, grazie al quale noi come Comunità Montana abbiamo potuto operare nella messa in sicurezza e nel miglioramento della mobilità all’interno del nostro territorio”- spiega il Presidente della Comunità Montana dell’Aniene, Luciano Romanzi– “questo contributo infatti, riguardava interventi i comuni dell’alta valle interventi per Vallepietra, Jenne, Agosta, Anticoli Corrado e Marano Equo sui canali di scolo dei torrenti  e nella città di Subiaco contro il dissesto idrogeologico. Siamo intervenuti in varie strade del Comune di Subiaco, come ad esempio, la strada di collegamento con Rocca Santo Stefano, che fu interessata da un frana e quindi ci siamo adoperati per la risistemazione e la messa in sicurezza del tratto, come abbiamo eseguito i lavori di riparazione nelle frazioni di “Barili”, “Gliegli” e “Vignola”, in località “La Crocetta” ed altri piccoli interventi di messa in sicurezza del territorio. Questo intervento fatto in via Sant’Antonio, va a chiudere un altro intervento già eseguito sempre grazie allo stesso contributo, in località “La Pila”, completando di fatto l’opera di miglioramento della viabilità in quell’area. Siamo così venuti incontro alle esigenze dei cittadini, del Sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia e dell’Amministrazione di Subiaco che ha esposto queste problematiche a nome della cittadinanza”

29135044_10214013870814308_82657679_nVia Sant’Antonio è l’unica strada che conduce alla chiesa di San Lorenzo, nell’omonima contrada, dove ha sede anche il campo sportivo comunale. Durante il palio di San Lorenzo, avviene il passaggio del corteo. Lungo questa strada inoltre vi si trova l’antica edicola dedicata a Santa Lucia, alla quale sono devoti molti sublacensi. E’ pertanto una via di transito molto importante che necessitava di una riqualificazione”, ci spiega l’assessore comunitario Gabriele Cignitti, questo intervento intende mettere in sicurezza questa strada che ha un pendenza molto elevata e necessita di lavori di regimazione delle acque piovane. Durante le forti piogge, c’è un forte pericolo di smottamenti a causa delle acque che si accumulano sul manto stradale e non defluiscono in maniera corretta. I lavori in corso prevedono l’installazione di una nuova rete di canalizzazione per le acque meteoriche, per il corretto deflusso delle stesse, anche lungo il tratto rurale, al fine si salvaguardare l’incolumità di cose e persone”.

Si tratta di un intervento atteso da molto tempo”, afferma il direttore dell’Ufficio Tecnico della Comunità Montana, dott. Marco Alimonti, responsabile del progetto, “ la strada mancava di un’adeguata manutenzione da parecchi anni, si è quindi reso necessario venendo incontro alle esigenze dei cittadini residenti nella frazione di San Lorenzo, attraverso la messa in opera di cemento per un completo rifacimento della pavimentazione stradale, posizionamento di griglie finalizzate alla realizzazione della rete di canalizzazione e regimentazione delle acque meteoriche, lavori per i quali sono stati impegnati 80.000 euro del contributo.”

Dettagli sull'autore

Sonia

Permalink link a questo articolo: http://www.cmaniene.it/la-comunita-montana-interviene-nella-riqualificazione-di-via-santantonio-a-subiaco/