«

»

nov 04 2017

Stampa Articolo

Inaugurata la nuova sede logistica del Cdu

Ecco la sfida: portare a Roma i prodotti della Valle Aniene

Di Agenzia Eventi

Il-Presidente-della-X-Comunità-Monatana-dellAniene-Luciano-Romanzi-presente-allincontro-inaugurale-1024x432

I sapori e i profumi della Valle dell’Aniene distribuiti nella Capitale e portati a domicilio ai romani. E’ la sfida che parte da Vicovaro-Mandela, dove lo scorso 28 ottobre è stata inaugurata la nuova sede logistica  del Cdu, il centro di distribuzione urbana.

Una splendida giornata di sole ha accompagnato il tradizionale taglio del nastro, seguito dalla benedizione del parroco e da un brindisi propiziatorio. L’obiettivo è valorizzare i prodotti locali, mettere in rete piccole e medie aziende agricole e artigiani per distribuire i prodotti del territorio attraverso una capillare e moderna rete di trasporti.

Alla cerimonia hanno partecipato centinaia di soci e di operatori. Il presidente della Comunità Montana  e sindaco di LicenzaLuciano Romanzi si è detto fiero di presentare all’iniziativa. <Sono onorato di rappresentare i 40 comuni di questo territorio – ha spiegato – sappiamo bene che il nostro è il Paese del campanili e ne siamo orgogliosi. Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione senza cedere ai campanilismi>.  L’iniziativa è stata salutata con particolare soddisfazione anche dal giovane sindaco di Vicovaro,Fiorenzo  De Simone. <Dobbiamo ringraziare chi investe idee ed energie in questo territorio – ha esordito nel suo intervento –  ma anche noi faremo la nostra parte. Presto inaugureremo gli spazi della nuova fiera mercato e verrà ultimata la ristrutturazione della Casa cantoniera, un nuovo punto di riferimento per i pendolari e per il turismo per far conoscere questi luoghi stupendi>

Il-folto-pubblico-intervenuto-1024x533

Il progetto – “Prospettiva Lavoro – Roma è qui – è stato presentato nella ex stazione ferroviaria Valle Aniene-Vicovaro dove è situata la nuova struttura.  <Vogliamo rendere visibili gli invisibili – ha ripetuto quello che ormai è diventato il suo mantra il presidente del Consorzio Mario Terra –  non siamo qui per dare posti di lavoro, questo purtroppo non possiamo farlo, ma insieme a voi possiamo creare nuove oppurtunità Noi ci crediamo, ora tocca a voi>. Al  termine dell’incontro è stato distribuito un questionario per raccogliere le idee e i suggerimenti dei soci e degli operatori locali. La valorizzazione del “made in Italy” passa anche attraverso la sua distribuzione, è questa l’idea che ha ispirato il gruppo cooperativo Cls, un gruppo che gestisce importanti piattaforme di corriere espresso e di logistica commerciale nelle 5 regioni dell’Italia centrale.  Il progetto è già partito con successo ad Ascoli ed Ancona sfruttando le potenzialità della rete e la tipicità dell’agricoltura e dell’artigianato locale. <Innovazione e tradizione saranno le linee guida per la valorizzazione dei prodotti della Regione Lazio e dell’area metropolitana di Roma Capitale – ha chiarito Giuseppe Sparvoli, consigliere delegato del gruppo cooperativo Cls – vogliamo garantire sicurezza e mettere al centro dei nostri valori l’uomo>. Il Consorzio promotore gestisce importanti piattaforme di corriere espresso e di logistica commerciale nel fashion, ed alimentare nelle 5 regioni dell’Italia centrale: con l’apporto dei servizi delle cooperative associate dà occupazione stabile ad oltre 1.000 addetti. Di recente si è aggiudicato l’appalto della nuova Rinascente di Roma vincendo la concorrenza di ben sei multinanzionali. Un innovativo progetto imprenditoriale di infologistica per la valorizzazione delle produzioni agricole e artigianali verso la più importante area di consumo del Paese e per un posizionamento strategico della distribuzione delle merci nell’area romana coniugata all’uso di veicoli a basso impatto ambientale. E su un punto sono tutti d’accordo: il collegamento verso la Capitale attraverso la rete delle cooperative associate  sul territorio potranno organizzarsi è fondamentale per creare sviluppo e occupazione in questa area del Lazio troppo spesso dimenticata.

Tra i presenti  all’evento inaugurale anche il Presidente di Coonfcooperative di Roma e Lazio Andrea Fora

Dettagli sull'autore

Sonia

Permalink link a questo articolo: http://www.cmaniene.it/inaugurata-la-nuova-sede-logistica-del-cdu/