«

»

giu 29 2018

Stampa Articolo

Comunicato Direttore Asl Roma 5

Ufficio Presidenza

indexDi seguito la comunicazione del Direttore Asl Roma 5 che ringraziamo per la disponibilità e la trasparenza nel comunicare a tutti quanto di sua competenza.

“La Direzione della Asl Roma 5 in riferimento alle dichiarazioni del presidente della X Comunità Montana e dell’associazione Antonio Lollobrigida riportate nell’articolo del Messaggero del 29 giugno 2018 dal titolo “Subiaco. Boiler rotti in ospedale: manca l’acqua calda”, a firma di Antonio Scattoni, ribadisce che il guasto, come è intuibile, non è dipeso dalla volontà dell’Azienda che è intervenuta tempestivamente per limitare i disagi per i cittadini e per gli operatori e comunica che tutto sarà ripristinato entro la serata di oggi.
L’ospedale Angelucci di Subiaco non è emarginato, anzi. Così come tutte le strutture della Asl Roma 5 è al centro di un piano di potenziamento e valorizzazione al fine di fornire ai cittadini servizi adeguati alle esigenze sanitarie peculiari di quel territorio. Si approfitta dell’occasione per comunicare che è stato dato incarico al Direttore del Dipartimento di Chirugia, dott. Sergio Cicia, di avviare a Subiaco un servizio di Day Surgery polispecialistico.
Nell’ambito di un quadro più ampio di riorganizzazione dei servizi e del personale in base alle esigenze dei territori e delle strutture, anche ai fini di un’efficientamento dei servizi offerti ai cittadini, si sta provvedendo a rinforzare per quanto possibile la dotazione di personale. Questo processo messo in atto vedrà i suoi frutti dopo l’estate in un nuovo Atto aziendale condiviso con i sindaci.
In merito ai lavori per la realizzazione dell’elisuperficie e di adeguamento del Pronto Soccorso ci sono da considerare i tempi tecnici. Al momento si è in attesa dell’approvazione formale dei progetti da parte della Regione Lazio”.

Dettagli sull'autore

Sonia

Permalink link a questo articolo: http://www.cmaniene.it/comunicato-direttore-asl-roma-5/